IPERURICEMIA | Come tenere sotto controllo gli acidi urici nel sangue

gotta1 IPERURICEMIA | Come tenere sotto controllo gli acidi urici nel sangueChe cos’è l’Iperuricemia? E’ l’eccesso di acidi urici nel sangue, problema legato alla dieta, al sovrappeso e allo stile di vita che, se non trattato in tempo può causare seri problemi al cuore, ai reni e alle articolazioni.Gli acidi urici sono le sostanze di scarto che si formano durante la digestione delle proteine.

I dolori alle articolazioni, i calcoli renali e l’ipertensione possono avere una comune causa: l’eccesso di acidi urici nel sangue.

Solitamente gli acidi urici non sono dannosi, basta solo che la loro concentrazione nel sangue non aumenti notevolmente: se superano i 7 mg/dl si parla di iperuricemia; sopra tale concentrazione il nostro organismo non riesce più ad eliminarli e questi si depositano in vari tessuti sotto forma di cristalli.

Il sistema immunitario, riconosciuta la presenza anomala di questi cristalli, li aggredisce attivando delle sostanze infiammatorie per distruggerli. 

Ad esempio, quando questi cristalli si trovano nella articolazioni delle caviglie, ginocchia, gomiti e mani, l’infiammazione che il corpo attiva provoca: gonfiore, arrossamento e dolore, in altre parole la gotta

Se il problema dell’iperuricemia non viene adeguatamente trattato, c’è il rischio di danneggiare irreversibilmente le articolazioni! 

Per quanto riguarda cuore e reni… Se i cristalli di acidi urici si depositano nei reni, vi si possono formare dei calcoli; se invece si accumulano nelle pareti dei vasi sanguigni, ostacolano il passaggio del sangue e causano l’ipertensione arteriosa, patologia che aumenta il rischio di infarto ed ictus.

Quindi, cosa fare per mantenere sotto controllo il livello degli acidi urici?

L’iperuricemia è legata alla predisposizione familiare; per evitare di dover ricorrere ai farmaci chi ha una predisposizione deve sottoporsi a regolari controlli ed analisi del sangue. 

Ma quello che più conta, per quanto riguarda la prevenzione, è lo stile di vita: bisogna evitare la sedentarietà e il sovrappeso, fare una regolare e costante attività fisica, controllare il peso seguendo una dieta equilibrata.

 

A presto,

 

Yari e Stella

Con te per una vita al Top!

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

  • Facebook
  • Twitter